AUD-USD primo obiettivo raggiunto

AUD-USD primo obiettivo raggiunto

Vi ricordate l’analisi del 12/9?

La coppia AUD-USD ha raggiunto e superato l’obiettivo TP 0.7202 qui la pagina dell'articolo

 

Oggi verranno pubblicati i dati relativi alle vendite al dettaglio, gli indici dei prezzi e la produzione industriale che potrebbero creare del movimento alla coppia.

 

Analizzando il grafico possiamo notare che la coppia stia tradando sulla parte superiore delle Bollinger Bands, Stoch è rivolto verso l’alto, Le BB si sono ampliate e MACD è in positivo.

Tutto segno di una tendenza al rialzo anche se non abbiamo ancora segnali precisi di entrata.

 

AUDUSDH4.png 

Possibilità SHORT

 

Nel caso di cambio di direzione a 0.7170, si potrebbe aprire una posizione in SELL

Piazzando Take Profits a 50 e 70 pips

Stop Loss potremmo piazzarlo a 0.7205

 

 

 

TRADE:          SELL 0.7170

TP1:               0.7120

TP2:               0.7100 (oppure open con trailing stop)

SL:                  0.7205

           

 

Possibilità di LONG

 

Si possono aprire operazioni LONG appena sopra il valore di 0.7205

Piazzando Take Profit a 0.7255

Stop Loss potremmo piazzarlo a 0.7175

 

 

 

TRADE:          BUY 0.7205

TP:                  0.7255          

SL:                  0.7175

Simile

Ultime notizie

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera