MACD (Moving Average Convergence/Divergence)

MACD (Moving Average Convergence/Divergence)

Il MACD è uno degli strumenti tecnici più potenti dell’arsenale di molti trader. L’indicatore è utilizzato per controllare la forza e la direzione di un trend ed anche per definire i punti di inversione.

MACD è l’abbrevizione di Moving Average Convergence Divergence e mostra la relazione delle due Medie Mobili del prezzo.

Come applicarlo MACD

Il MACD è incluso nel kit di indicatori di default di MetaTrader, quindi non è necessario scaricarlo. Vai su “Inserisci”, “Indicatori”, “Oscillatori” e vedrai il MACD. L’indicatore apparirà in una finestra separata sotto il grafico del prezzo.

Indicatore MACD nel metatrader

Le impostazioni classiche includono EMA a 12 e 26 periodi e una linea di segnale (SMA) con un periodo di 9. Puoi scegliere altri parametri in base al tuo stile di trading e ai tuoi obiettivi. Ad esempio, il MACD (5,35,5) è più sensibile ed è più adatto ai grafici settimanali. Aumentando il numero di periodi per la linea di segnale si riduce il numero di segnali di crossover, aiutando a evitare falsi segnali. Tuttavia, i segnali di trading si verificheranno più tardi di quanto farebbero con una linea di segnale EMA più breve. L’indicatore può essere applicato a qualsiasi timeframe, ma è preferibile scegliere quelli a partire da H1 e più ampi.

Come funziona l’indicatore MACD

L’idea principale alla base del MACD è quella di sottrarre la media mobile a più lungo termine dalla media mobile a più breve termine. In questo modo trasforma un indicatore di trend-following in uno di momentum e combina le caratteristiche di entrambi.

Il MACD non ha limiti, ma ha una media di zero attorno alla quale tende ad oscillare mentre le medie mobili convergono, si intersecano e divergono.

La convergenza si verifica quando le medie mobili si muovono l’una verso l’altra. La divergenza ha luogo quando le medie mobili si allontanano l’una dall’altra. L’istogramma MACD è superiore a 0 quando la media mobile di 12 periodi è superiore a quella di 26 periodi e inferiore a 0 quando la media mobile più breve è inferiore alla media mobile più lunga. Di conseguenza, i valori positivi dell’istogramma indicano un trend rialzista, mentre valori i negativi indicano un trend ribassista.

Punto MACD a tendenza rialzista e tendenza al ribasso

Come utilizzare MACD nel trading Forex

In generale, il mercato è rialzista quando il MACD è superiore a 0 e ribassista quando è inferiore a 0. Il MACD offre ai trader diversi tipi di segnali: crossover della linea di segnale, livelli di ipercomprato/ipervenduto, crossover della linea centrale e divergenze. 

1. Crossover della linea di segnale

Un crossover rialzista si verifica quando il MACD inizia a salire e poi supera la linea di segnale. Un crossover ribassista si verifica quando il MACD inizia a declinare e attraversa la linea di segnale verso il basso.

Il MACD funziona meglio nei trend in cui l’intervallo del prezzo è piuttosto ristretto. Una buona strategia può essere quella di stabilire un trend e di utilizzare solo quei segnali MACD che sono in linea con questo trend.

Nell’immagine qui sotto, puoi vedere che in un trend ribassista è meglio negoziare solo crossover MACD negativi con la linea di segnale.

crossover MACD negativo con la linea del segnale

2. Livelli di ipercomprato/ipervenduto

È possibile utilizzare il MACD anche come oscillatore. È risaputo che il mercato ritorna sempre alla media e la media mobile veloce ritorna sempre a quella lenta. Maggiore è la divergenza tra le medie mobili (il massimo o il minimo è l’istogramma MACD), più il mercato è rialzista/ribassista e maggiore è la probabilità di correzione del prezzo che riporterà il MACD a 0.

Di conseguenza, è possibile negoziare massimi/minimi estremi del MACD come segno che il mercato è ipercomprato/ipervenduto. Poiché l’indicatore non ha limiti superiori o inferiori, devi giudicare gli estremi dal confronto visivo dei livelli MACD. Questo tipo di segnali richiede la conferma dell’azione del prezzo o altri indicatori tecnici.

Livelli di ipercomprato / ipervenduto

3. Crossover della linea zero

Un crossover della linea zero rialzista si verifica quando il MACD si sposta sopra 0 per diventare positivo. Può essere usato come conferma di un trend rialzista. Un crossover della linea zero ribassista si verifica quando il MACD scende sotto lo 0 per diventare negativo. Può essere usato per confermare un trend ribassista.

Qui il MACD fornisce segnali di trading simili a un sistema a due medie mobili. Una delle strategie è quella di acquistare quando il MACD sale sopra la linea zero (mantenendo la posizione fino a quando l’indicatore ritorna sotto lo 0) e vendere quando il MACD attraversa la linea zero (e chiudere la transazione quando l’indicatore ritorna sopra 0). Tuttavia, questo approccio è redditizio solo quando emergono trend forti. Durante un mercato volatile laterale, ciò potrebbe comportare trade in perdita.

MACD Zero line crossover

4. Divergenze

Fai attenzione alla divergenza/convergenza tra l’indicatore e il prezzo. La convergenza rialzista si forma quando il prezzo imposta i minimi minori, mentre i minimi dell’istogramma MACD aumentano (segnale di acquisto). La divergenza ribassista si forma quando il prezzo rinnova i massimi, mentre i massimi del MACD diminuiscono (segnale di vendita).

divergenza convergenza tra l'indicatore e il prezzo

Vantaggi e svantaggi

Uno dei maggiori vantaggi del MACD è che è sia un indicatore di trend che di momentum. Tuttavia, come tutti gli altri indicatori tecnici, il MACD non è perfetto. Il suo principale difetto è che dà i segnali più tardi rispetto all’azione del prezzo. Inoltre, il MACD non fornisce livelli di Stop Loss o Take Profit pronti all’uso.

Conclusione

Il MACD è un indicatore tecnico molto utile. Produce una varietà di segnali e può rappresentare una solida base per un sistema di trading. Per filtrare i falsi segnali, utilizza il MACD in combinazione con altri strumenti di analisi tecnica. 

Ultime notizie

Un’opportunità per il NZD?

La Nuova Zelanda pubblicherà il livello delle sue vendite al dettaglio trimestrali il 23 agosto alle 1:45 MT.

Il CAD attende una pubblicazione importante

Il Canada pubblicherà il livello dell’IPC il 21 agosto alle 15:30 MT.

I dati sull’occupazione dell’Australia potrebbero supportare l’AUD

L’Australia pubblicherà la variazione del livello di occupazione e il tasso di disoccupazione il 15 agosto alle 4:30 MT.

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

La Guida Forex per principianti ti guiderà attraverso il mondo del trading.

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera