Pattern diagonale principale

Pattern diagonale principale

Come già sappiamo, la quarta onda di un impulso non può sovrapporsi al punto finale della prima onda. Ciononostante, a volte si verifica una sovrapposizione quando ci aspettiamo un’onda di impulso. Ciò non significa che dobbiamo continuare a contare un impulso con una sovrapposizione delle onde 1 e 4 semplicemente perché esiste un pattern di onda di Elliott che si adatta a questa situazione.

Diagonali

Se ti aspetti che le onde 1 o 5 formino un impulso, ma noti sul grafico un movimento del prezzo di 5 onde con una sovrapposizione tra le onde 1 e 4, nella maggior parte dei casi ci sarà un momento in cui avrai un diagonale principale o finale. Qual è la differenza tra questi due pattern?

È semplice. Una diagonale di principale può formarsi nell’onda 1 di un impulso o nell’onda A di uno zigzag. In termini semplici, una diagonale principale è l’inizio di un impulso o di uno zigzag.

Allo stesso tempo, una diagonale finale può formarsi nell’onda 5 o in C. In questo articolo, scopriremo di più sulla diagonale principale.

Le regole principali per una diagonale principale

 - Questo pattern è suddiviso in 5 onde.

- L’onda 2 non finisce mai oltre il punto di partenza dell’onda 1.

- L’onda 3 rompe sempre il punto di arrivo dell’onda 1.

- L’onda 4 di solito va oltre il punto di arrivo dell’onda 1.

- L’onda 5, nella maggior parte dei casi, rompe il punto di arrivo dell’onda 3.

- L’onda 3 non può essere la più corta.

- L’onda 2 non può essere un triangolo o una struttura tripla tre.

- Le onde 1, 3 e 5 possono essere formate come impulsi o zigzag.

Struttura delle onde motrici

Come puoi vedere dalle regole sopra, possiamo avere le onde motrici di una diagonale principale come impulsi o zigzag. Gli zigzag sono più comuni, ma a volte potrebbero esserci degli impulsi al posto delle onde 1, 3 e 5. In altre parole, la struttura di una diagonale principale di solito assomiglia a 3-3-3-3-3, ma possiamo avere questo pattern anche nella forma 5-3-5-3-5, che è uguale a quella di un impulso.

Tipi di modello

Esistono due tipi diagonale iniziale: convergente e divergente. Nella maggior parte dei casi, la prima onda di una diagonale principale convergente è la più lunga e la terza onda successiva è più piccola della prima. La quinta onda, a sua volta, è più piccola delle onde 1 e 3. Tuttavia, a volte possiamo trovarci di fronte a una diagonale principale convergente con la terza onda più lunga.

Ogni onda motrice di una diagonale principale divergente è più lunga della precedente. Pertanto, la terza ondata di questo pattern è più lunga della prima e la quinta è più lunga della terza. Una diagonale principale divergente è considerata più rischiosa di una diagonale principale convergente.

Nel grafico sottostante, puoi vedere il pattern con una struttura 3-3-3-3-3, tutte le onde formano zigzag.

123.png

Il grafico successivo rappresenta una diagonale principale con una forma 5-3-5-3-5. Le onde motrici (1, 3 e 5) sono impulsi e le onde correttive (2 e 4) sono zigzag.

14567.png

Esempio reale

Come puoi vedere nel grafico sottostante, ci sono 3 diagonali principali. Innanzitutto, una diagonale principale divergente si è dimostrata essere semplicemente l’onda (a) di ((i)) di un’altra diagonale principale nell’onda 1.

Le onde motrici della diagonale principale convergente nell’onda 1 sono costituite da due zigzag e da un doppio zigzag nell’onda ((iii)). Ora sai che a volte è possibile avere qualcosa di più complesso dello zigzag invece delle onde motrici di una diagonale principale.

Un’altra diagonale principale convergente nell’onda ((a)) ha creato l'’onda 2, che ha formato uno zigzag.

Questo esempio mostra perfettamente che una diagonale principale può essere l’inizio di una nuova onda d’impulso (come il pattern nell’onda 1) o il primo passo di una correzione (vedi l’onda ((a)) di 2). Inoltre, possiamo avere diagonali principali anche all’interno di una diagonale principale (vedi l’onda (a) di ((i)).

1111.png

Conferma

Se una diagonale principale è formata zigzag, devi attendere una conferma. Perché? Semplicemente perché se abbiamo un movimento del prezzo di 5 onde, che è suddiviso in 5 zigzag, allora possiamo anche etichettare questa parte del grafico come una correzione in modi diversi a seconda di ogni caso particolare.

È quindi molto importante attendere la conferma prima di agire. Se abbiamo una correzione dopo una diagonale principale e poi un’onda di impulso si forma nella direzione della terza onda (o onda C) prevista, il pattern previsto precedentemente può essere considerato confermato.

Esempi di diagonali principali divergenti

C’è una diagonale principale divergente nel grafico seguente. Come puoi vedere, l’onda ((v)) non ha raggiunto la parte superiore del pattern. Momenti come questo si verificano abbastanza spesso, quindi non aspettarti la fine di una diagonale divergente vicino alla sua parte superiore.

 1234.png

Tuttavia, la quinta onda a volte può andare oltre la linea delle onde 1 e 3. Questo accade abbastanza raramente, quindi ci è voluto un po’ per trovare un buon esempio. Di solito, questa situazione si verifica in concomitanza con notizie o eventi politici. La diagonale principale convergente che puoi vedere qui sotto si è formata durante un lungo incontro del governo britannico sull’accordo Brexit.

1234.png

Diagonali principali con impulsi all’interno

Come menzionato sopra, le onde 1, 3 e 5 di una diagonale principale possono anche essere impulsi. Guarda il grafico qui sotto. C’è una diagonale principale nell’onda a e le sue onde motrici sembrano impulsi.

234.png

Nel prossimo articolo esamineremo una diagonale finale, ma puoi già vedere la differenza principale tra i due pattern. Una diagonale principale innesca un movimento del prezzo, mentre una diagonale finale lo interrompe. Inoltre, è anche possibile avere una diagonale finale nella quinta onda di una diagonale principale, se questo pattern si sviluppa con impulsi nelle onde motrici (vedi grafico sopra).

Per riassumere

Una diagonale principale è l’inizio di un impulso o di uno zigzag. Questo pattern può essere di due tipi: 3-3-3-3-3 (più comune) o 5-3-5-3-5. Una correzione si verifica subito dopo la fine di una diagonale principale. Dopo questa correzione, ci si può aspettare che la terza onda di impulso dell’onda C di uno zigzag, a seconda del numero di onde.

Ultime notizie

Riunione della BOE: un barlume di speranza per la GBP?

La Banca d’Inghilterra pubblicherà il suo riepilogo della politica monetaria e annuncerà il suo tasso di interesse il 19 settembre alle 14:00 MT.

Il mercato attende la decisione della Fed

Il Federal Open Market Committee pubblicherà la sua dichiarazione e annuncerà il tasso ufficiale il 18 settembre alle 21:00 MT. Successivamente, il presidente della Fed Jerome Powell terrà una conferenza stampa alle 21:30 MT.

I trader attendono le pubblicazioni per l’USD

Gli Stati Uniti pubblicheranno il livello delle vendite al dettaglio e delle vendite al dettaglio core il 13 settembre alle 15:30 MT.

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

La Guida Forex per principianti ti guiderà attraverso il mondo del trading.

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera