Pattern Onde di Wolfe

Pattern Onde di Wolfe

È ora di ampliare ulteriormente le tue conoscenze sul mercato imparando a riconoscere il pattern Onde di Wolfe: un pattern grafico avanzato per i trader esperti.

L’idea che il mercato si muova in una serie di onde è stata sviluppata da Ralph Nelson Elliott. Bill Wolfe ha proposto la propria opinione sulle onde nell’analisi tecnica. In un pattern Onde di Wolfe, il prezzo oscilla come un pendolo in cerca dell’equilibrio. Wolfe ha scoperto un pattern di inversione: dopo essersi mosso all’interno di un canale durante 4 onde, il prezzo rompe il canale nella quinta onda.

Sarai felice di sapere che un pattern Onde di Wolfe può essere trovato in qualsiasi timeframe e nel grafico di qualsiasi strumento finanziario.

C’è una serie di regole rigide che definiscono questo pattern. Vediamo per primo pattern Onde di Wolfe rialzista.

bullish w.gif

Ecco i suoi parametri chiave:

L’onda 1-2 è la base del pattern ed è rialzista. Il punto 2 deve essere maggiore del punto 1, mentre il punto 3 deve essere inferiore al punto 1. L’onda 3-4 deve rimanere all’interno del canale creato dall’onda 1-2. Le onde 1-2 e 2-3 devono essere uguali (simmetriche). Il punto 3 è solitamente l’estensione del 127.2% o 161.8% dell’onda 1-2. Il punto 4 deve essere sotto il punto 2 e sopra il punto 3.    Il punto 5 è il minimo raggiunto dopo l’onda 3-4. Si trova vicino alla linea tracciata attraverso i punti 1 e 3. Il punto 5 è solitamente l’estensione del 127.2% o 161.8% dell’onda 3-4.    Il punto 6 si trova sulla linea tracciata dal punto 1 al punto 4. L’onda 5-6 è l’onda più lunga del pattern. I punti 1, 4 e 6 si trovano sulla stessa linea.

Come fare trading

L’idea del trading del pattern Onde di Wolfe rialzista è acquistare al punto 5. L’ordine Take Profit deve essere posizionato al punto 6.

Il punto 5 può essere uguale o inferiore alla linea 1-3. In questo caso, traccia una linea ausiliaria attraverso i punti 2 e 4 e spostala in parallelo al punto 3. Lo spazio tra la linea 1-3 e la proiezione della linea 2-4 dal punto 3 è chiamata “sweet zone”. Questa è l’area in cui dovresti cercare opportunità di acquistare. Se la linea 2-4 è parallela alla linea 1-3, non c’è nessuna sweet zone. Se l’angolo tra le linee 1-3 e la proiezione della linea 2-4 è troppo grande, c’è un errore e non è un pattern Onde di Wolfe. Dai un’occhiata all’esempio di un pattern Onde di Wolfe rialzista su MetaTrader:

 d.png

 

Vediamo ora un pattern Onde di Wolfe ribassista.

bwarish w.gif

Ecco i suoi parametri chiave:

    L’onda 1-2 è la base del pattern ed è ribassista.    Il punto 2 deve essere inferiore al punto 1, mentre il punto 3 deve essere sopra il punto 1.     L’onda 3-4 deve restare all’interno del canale creato dall’onda 1-2. Le onde 1-2 e 2-3 devono essere uguali (simmetriche). Il punto 3 è solitamente all’estensione del 127.2% o 161.8% dell’onda 1-2. Il punto 4 deve essere sopra il punto 2 e sotto il punto 3.    Il punto 5 è il massimo raggiunto dopo l’onda 3-4. Si trova vicino alla linea tracciata attraverso i punti 1 e 3. Il punto 5 è solitamente all’estensione del 127.2% o 161.8% dell’onda 3-4.    Il punto 6 si trova sulla linea tracciata dal punto 1 al punto 4. L’onda 5-6 è l’onda più lunga del pattern. I punti 1, 4 e 6 si trovano sulla stessa linea.

Similmente al pattern Onde di Wolfe rialzista, l’idea del pattern Onde di Wolfe ribassista è di vendere al punto 5 (nella “sweet zone” per la vendita formata tracciando una linea parallela alla linea 2-4 dal punto 3). L’ordine Take Profit deve essere posizionato al punto 6. Ecco come appare su un grafico reale:

 wolfe 3.png

Conclusione

Per trovare un pattern Onde di Wolfe sul grafico, cerca 3 punti che si trovano circa sulla stessa linea. Controlla i punti 2 e 4 nelle vicinanze per vedere se tutto si adatta alla descrizione di un pattern rialzista o ribassista.

Consigliamo il trading di questo pattern a coloro che hanno già esperienza nel Forex perché non è facile riconoscere queste impostazioni sui grafici. Tuttavia, una volta riconosciuto, il pattern genera un segnale che offre un’alta probabilità di successo, quindi se impari a padroneggiarlo, potrai effettuare operazioni redditizie.

Ultime notizie

L’USD può essere sostenuto dalle pubblicazioni

Gli Stati Uniti prevedono di pubblicare gli ordini di beni durevoli principali e core il 24 maggio alle 15:30 MT.

Un’opportunità per la sterlina inglese

La Gran Bretagna pubblicherà l’IPC il 22 maggio alle 11:30 MT.

I dati sul lavoro potrebbero supportare l’AUD

I dati sul lavoro australiano verranno pubblicati il 16 maggio alle 4:30 MT

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

La Guida Forex per principianti ti guiderà attraverso il mondo del trading.

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera