Inflazione & Vendite al Dettaglio degli Stati Uniti

Inflazione & Vendite al Dettaglio degli Stati Uniti

Il 14 febbraio sarà ricco di eventi. Alle 15:30 MT, i servizi statistici statunitensi rilasceranno quattro report di dati, che saranno importanti per il dollaro USA. L'indice dei prezzi al consumo verrà conteggiato due volte: in base all’IPC e all’IPC Core (che esclude cibo ed energia). Questi sono indicatori di inflazione chiave strettamente monitorati dalla Federal Reserve. 
Anche le vendite al dettaglio saranno presentate in due forme: vendite al dettaglio e vendite al dettaglio Core (escluse le automobili). I datI riflettono l’attività della popolazione americana.
Se i dati sono migliori del previsto, il dollaro USA si muoverà verso l’alto. Tuttavia, con così tante pubblicazioni allo stesso tempo, la probabilità che siano tutte buone è piuttosto bassa. 
usd

Simile

Vedute al dettaglio NZ

Statistics New Zealand annuncerà i dati delle vendite al dettaglio del paese il 23 febbraio alle 11:45 MT.

nzd

Popolare

Riunione della BCE

I trader aspettano con ansia la riunione della Banca Centrale Europea il 26 ottobre. Il regolatore pubblicherà la sua decisione di politica monetaria alle 14:45. Il presidente della BCE Mario Draghi terrà una conferenza stampa alle ore 15.30. 

eur
IPC del Regno Unito

L’Inghilterra rilascerà le cifre dell’IPC il 17 ottobre alle ore 11:30 MT.

Dichiarazione del Tasso della RBNZ

A seguito dell'elezione del Partito Laburista in Nuova Zelanda nel mese di settembre, la Reserve Bank della Nuova Zelanda potrebbe sperimentare alcuni cambiamenti. Il nuovo primo ministro, Jacinda Ardern, ha parlato di piani per riformare l'atto della banca centrale. 

nzd

promozioni a cui potreste essere interessati

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera