Brent e WTI: quali sono le differenze

Brent e WTI: quali sono le differenze

Quando leggi o ascolti le notizie sul mercato petrolifero, trovi spesso due parole piuttosto misteriose: Brent e WTI (West Texas Intermediate). Forse sai già che sono i due riferimenti principali del petrolio. Ma sai quali sono le loro differenze e perché i loro costi sono così diversi?

Abbiamo raccolto le informazioni che devi conoscere su Brent e WTI per guadagnare grazie ad essi.

Iniziamo con le basi. Ci sono molte categorie e varietà di petrolio nel mondo, di questi solo tre fanno da riferimento internazionale: Brent, WTI e Dubai Crude. Qui parleremo di Brent e WTI. Questi ultimi due sono i più usati perché sono ideali per la raffinazione del petrolio greggio in benzina.

Perché sono stati creati questi riferimenti?

Tutto è iniziato alla fine del 1980 quando l'OPEC (Organizzazione dei maggiori esportatori mondiali di petrolio) ha rifiutato di regolare i prezzi del petrolio in base all'atteggiamento dei trader. Per impostare un prezzo appropriato, gli esportatori hanno bisogno di un punto di riferimento. Brent e WTI sono stati creati per questo scopo. Così, oggi, ogni produttore stabilisce un prezzo per il petrolio che produce in base a un parametro di riferimento.

Se pensi che Brent o WTI si riferiscano ad una sola delle qualità di petrolio, ti sbagli! Sono nomi comuni per diverse categorie che condividono caratteristiche comuni.

Diamo uno sguardo più da vicino a queste caratteristiche.

La prima è la posizione.Il Brent è uno standard per i mercati europei e asiatici. Questo riferimento è composto da oltre 15 tipi di petrolio prodotti in Norvegia e Scozia (Brent, Ekofisk, Oseberg e Forties).

Il WTI è il riferimento per l'emisfero occidentale. Il WTI proviene da giacimenti petroliferi americani, principalmente da Texas, Louisiana e Nord Dakota.

La seconda caratteristica è la formula chimica.Innanzitutto, va detto che tutti i tipi di petrolio sono diversi, anche i tipi inclusi nel Brent o nel WTI hanno una struttura diversa tra loro.

Il Brent è un tipo di petrolio a basso contenuto di zolfo. Il WTI è un petrolio più denso. La qualità del WTI è superiore a quella del Brent.

shutterstock_311246522.jpg

Perché Brent e WTI hanno prezzi diversi?

Dalla metà degli anni '80 WTI e Brent vengono negoziati quasi allo stesso prezzo. Ci sono stati periodi in cui il WTI era più costoso del Brent, adesso, il WTI ha un prezzo inferiore rispetto al Brent. La differenza di prezzo varia tra $10-$20 al barile.

In generale, i prezzi dipendono dal costo di produzione e consegna.

Il Brent viene prodotto vicino al mare, il che riduce significativamente i costi di trasporto. Al contrario, il WTI è prodotto in aree remote. Esistono problemi infrastrutturali che complicano l'arrivo della produzione nordamericana sul mercato e, di conseguenza, aumentano i costi di trasporto.

Come già accennato, il Brent ha una qualità inferiore rispetto al WTI. Tuttavia, è diventato un riferimento per il petrolio greggio ed è disponibile a un prezzo più alto grazie all'affidabilità delle sue esportazioni.

Le questioni geopolitiche sono un altro fattore importante da considerare. Le tensioni in Medio Oriente condizionano fortemente il prezzo del petrolio, specialmente quello del Brent. Le tensioni causano un calo dell'offerta. Ricordati che quando l'offerta di un bene diminuisce, i prezzi aumentano. Il West Texas Intermediate ha un costo meno variabile perché si trova in aree interne degli Stati Uniti.

Il prezzo del WTI è formato dalle scorte di petrolio greggio. Non appena la quantità aumenta, il prezzo diminuisce. Se la quantità diminuisce, aumenta il prezzo. È tutta una questione di offerta: quando l’offerta aumenta, i prezzi diminuiscono.

Come puoi vedere, i parametri principali di riferimenti sono influenzati da diversi fattori. Le loro tendenze sono per lo più simili. Se il Brent aumenta, è molto probabile che aumenti anche il WTI.

In conclusione, si può affermare che Brent e WTI rimangono riferimenti affidabili per il petrolio. Se vuoi fare trading nel mercato petrolifero, scegli uno di questi due riferimenti, ricordando che è necessario tenere conto dei fattori che influiscono sui prezzi. Così sarai in grado di prevedere il prezzo futuro in modo più accurato e il tuo trading sarà più redditizio.

                                                                                                  TRADING SEKARANG

Simile

Strategia Carry Trade

Ti abbiamo parlato molto delle strategie di trading tecnico e vogliamo ricordarti che c'è un'altra parte importante del trading.

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera