Come utilizzare gli indicatori di volume nel trading?

Come utilizzare gli indicatori di volume nel trading?

Se negozi le azioni, le informazioni sul volume di trading ti sono fornite dalla borsa valori. Queste informazioni ti permettono di capire se i partecipanti al mercato supportano il trend di un prezzo oppure no. Nel mercato valutario la situazione è diversa, i trader possono comunque farsi un opinione osservando i volumi.

Volume in tick

Poiché il mercato Forex è decentralizzato, non è possibile valutare tutti i contratti e le loro dimensioni come avviene sui mercati azionari. Di conseguenza, i trader Forex utilizzano gli indicatori di volume in tick.

Un tick è un cambiamento o un singolo movimento della quotazione verso l’alto o verso il basso. MetaTrader misura il numero di tick in un singolo periodo. Pertanto, è possibile vedere quanto è attivo il mercato in determinati momenti. In altre parole, non sappiamo se ci sono stati 500 o 500.000 ordini in un certo periodo, ma sappiamo di quanti tick si è spostato il prezzo. Questo è il volume in tick. È importante capire la sua natura.

Come applicare il volume in tick

MetaTrader offre diversi indicatori di volume in tick. Per applicarli, fare clic su “Inserisci”, “Indicatori” e seleziona “Volumi”. Ci sono 4 indicatori:

1. Volumi

L'indicatore indica il numero di cambiamenti del prezzo (tick) durante ciascun periodo di un timeframe selezionato. Le barre del volume sono colorate in verde se sono più grandi delle precedenti e in rosso se il volume diminuisce.

2. On Balance Volume (OBV)

L'indicatore è rappresentato da una linea. Se il prezzo di chiusura della candela corrente è superiore a quello precedente, il volume corrente viene aggiunto all'OBV precedente e la linea sale. Se il prezzo di chiusura della candela corrente è inferiore a quello precedente, il volume corrente viene sottratto dall'OBV precedente, facendo scendere l'indicatore. Si presume che i cambiamenti dell’OBV precedano le variazioni di prezzo al fine di essere in grado di fornire segnali.

3. Money Flow Index (MFI)

L'indicatore mostra la velocità con cui i soldi si accumulano in un asset e poi vengono ritirati da esso. Immaginalo come una versione del RSI che tiene conto dei volumi.

4. Accumulazione/Distribuzione

Questo è un altro indicatore che mette in relazione il prezzo e il volume. Maggiore è il volume, più la variazione del prezzo (per questo periodo) contribuirà all'aumento del valore dell'indicatore.

Screenshot_25.png

Utilizzo dei volumi per l'analisi tecnica

Gli indicatori di volume possono svolgere compiti molto utili:

1. Misurare la forza di un trend

Un trend è forte quando è confermato dall'aumento del volume perché significa che il mercato sta mostrando un grande interesse per questo trend. Pertanto, in un trend rialzista, il volume dovrebbe aumentare con l'aumentare del prezzo e diminuire al diminuire del prezzo, mentre in un trend ribassista, un aumento del volume si verifica quando il prezzo diminuisce e una diminuzione del volume quando il prezzo aumenta.

Screenshot_21.png

Nell’immagine qui sopra, puoi vedere che il volume diminuisce durante le correzioni in un trend rialzista. Nell’ultima parte del grafico, il nuovo massimo non è confermato dal volume. Questo indica una probabile inversione.

2. Individuare un’inversione in anticipo

Nella fase iniziale è sempre difficile distinguere tra un’inversione e una correzione. Gli indicatori di volume aiutano a farlo prima e si uniscono al nuovo trend il prima possibile.

Screenshot_22.png

Il prezzo ha formato un pattern “Testa e Spalle”. Il volume era basso al massimo e ancora più basso in corrispondenza della seconda spalla: una conferma che il mercato non avesse più forza per salire.

Screenshot_24.png

Nel caso di una divergenza tra il prezzo e l'indicatore di volume, questo è un segnale di una possibile inversione del trend esistente.

3. Confermare una rottura

I volumi sono generalmente bassi durante un periodo di consolidamento. Se la rottura di un intervallo è accompagnata da un picco di volume, è molto probabile che si tratti di una rottura vera e non falsa.

Screenshot_23.png

Il volume è aumentato quando il prezzo ha superato un livello di resistenza. Ciò ha permesso al prezzo di continuare a muoversi nella direzione di una rottura.

4. Individuare aree di supporto/resistenza forti

Le aree in cui il prezzo negozia con volumi elevati possono costituire ostacoli significativi per il corso del prezzo e, di conseguenza, per buoni livelli di entrata e di uscita per I trader.

Conclusione

Gli indicatori di volume su MetaTrader non sono fornitori di segnali indipendenti, ma possono essere utilizzati per ottenere una conferma. Dopotutto, le dinamiche del volume ci indicano quanto sia attivo il trading. Questa è un'informazione utile che gli altri indicatori non forniscono. Per questo motivo, gli indicatori di volume ti saranno di grande aiuto per il tuo sistema di trading.

Simile

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera