I consigli di Alexander Elder: domina le tue emozioni

I consigli di Alexander Elder: domina le tue emozioni

Psicologia

1. Non considerare il trading come intrattenimento. Il trading non è un gioco, sii serio se vuoi realizzare un profitto reale.

2. Le emozioni sono pericolose perché portano a decisioni irrazionali. Cerca di ridurre le emozioni e mantieni la calma.

3. Concentrati sul trading stesso e non sul denaro. Non pensare a come spendere i soldi che puoi guadagnare mentre la tua posizione di trading è ancora aperta. Continua ad imparare e sperimentare. Una volta che hai approfondito le tue conoscenze e acquisito abbastanza esperienza, vedrai che i soldi arriveranno naturalmente.

“L'obiettivo di un trader di successo è quello di fare i migliori scambi, il denaro è secondario”. Alexander Elder

Gestione del rischio

1. La maggior parte dei trader può subire grandi perdite o una serie di piccole perdite quando sono in difficoltà e cercano di recuperare i soldi persi. Al contrario, un trader che segue le regole per la gestione del rischio non si troverà mai in una situazione così critica.

2. Un trader ha bisogno di un buon sistema di contrattazione che generi più segnali positivi che segnali negativi. Con una buona gestione del rischio, un tale sistema permetterà al trader di avere successi a lungo termine. Un buon sistema ha pochi elementi (più indicatori si aggiungono, maggiore è il rischio che qualcosa vada storto).

3. Dopo aver verificato il sistema in base ai dati precedenti, provalo. I dati e i mercati precedenti sono in costante cambiamento. Esercitati su un conto demo o con una piccola somma di denaro su un conto reale per assicurarti che il tuo sistema di trading funzioni.

4. Non cercare di creare un sistema di trading perfetto partendo da un buon sistema di trading esistente. Come dice saggiamente Lev Tolstoy, “se cerchi la perfezione, non sarai mai soddisfatto”. Inoltre, puoi pregiudicare il funzionamento di uno strumento che già possiedi. Se vuoi provare qualcosa di nuovo, non complicare un sistema di trading che funziona, ma usa la tua energia per altre cose, ad esempio, per progettare un secondo sistema.

5. Per trovare un buon punto di uscita per il tuo trade, osserva gli indicatori tecnici e gli strumenti piuttosto che le tue emozioni.

6. Posiziona uno Stop Loss quando apri un trade. È consigliato modificare uno Stop Loss nel tempo e l'unico modo per farlo è spostarlo nella direzione di un trade (su per un acquisto e giù per una vendita). Mai aumentare il tuo Stop Loss.

shutterstock_426595519.jpg

Gestione del denaro

1. Assicurati di poter rimanere sul mercato. Un trade in perdita non dovrebbe arrivare a farti rimanere senza soldi. Non lasciare che le tue perdite si accumulino. Assicurati di capire la quantità esatta di denaro che rischi di perdere per ogni operazione. Se la tua perdita mensile è superiore all'8% del saldo del tuo conto, metti in pausa il trading e rivaluta il tuo sistema di trading. Scegli le operazioni che ti consentono di avere piccoli Stop Loss.

2. Avrai bisogno di fare molti tentativi per avere successo. Dividi il tuo deposito in modo da poter eseguire molte operazioni e testare diverse metodologie. In altre parole, limita la dimensione di ogni trade al 2% del tuo capitale. Elder ha descritto questo approccio come “arricchirsi lentamente”. Ha detto: “Fai trading per stabilire i migliori trascorsi, con guadagni costanti e basse perdite”.

“Un dilettante ha lo stesso atteggiamento nei confronti del trading di quello che un alcolista ha nei confronti dell’alcol. Inizia per divertirsi, ma finisce per distruggere se stesso”. Alexander Elder

3. Un trader può aggiungere a una posizione esistente? Sì, se stai seguendo un trend che è in pareggio o è già redditizio e il rischio sulla posizione aggiuntiva non deve superare il 2% del capitale netto.

Sai perché i trader che lavorano in banche e hedge fund hanno in media più successo dei singoli trader? Perché sanno che verranno licenziati se perdono più di un certo limite. Di conseguenza, sono più cauti e limitano le perdite. Essendo tu il capo, non dimenticare di essere severo con te stesso e non lasciare che le tue perdite aumentino in modo incontrollabile.

Ricorda che il tuo lavoro non finisce quando chiudi un trade. Fai uno sforzo ed analizza ogni transazione. Poniti tante domande. Cosa è andato bene/male? Hai fatto tutto ciò che avresti dovuto fare? Hai messo Take Profit e Stop Loss a livelli ottimali? ecc. La tua esperienza è la migliore fonte di informazione.

Conclusione

Secondo il saggio Alexander Elder, l'ignoranza e l'emozione sono i principali nemici dei trader. Sono avversari potenti che sarai in grado di sconfiggere solo se sai cosa stai combattendo. Come bravo studente, dovresti sempre cercare di saperne di più sui mercati finanziari e sul trading. Come cacciatore, devi sviluppare la pazienza e aspettare che si presenti una buona opportunità di trading.

Simile

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera