L’arma segreta dei trader: gli ordini pendenti

L’arma segreta dei trader: gli ordini pendenti

Ci sono situazioni in cui non vuoi entrare nel mercato al prezzo che ti offre. Le ragioni possono essere diverse. Ad esempio, sai che puoi acquistare la coppia ad un prezzo inferiore e preferisci aspettare o non sei sicuro della direzione del prezzo ma sai che se la coppia raggiungerà un certo livello, allora la sua direzione sarà chiara. Cosa fare? Aspettare davanti al monitor che il livello del prezzo raggiunga le condizioni che desideri? Certo che no! Fortunatamente, ci sono gli ordini pendenti!

Esistono due tipi di ordini pendenti: Limit e Stop. Poiché un trader ha sempre la possibilità di acquistare o vendere, è logico che ci siano due tipi di ordini Limit - Buy Limit e Sell Limit - e due tipi di ordini Stop - Buy Stop e Sell Stop -.

pending order (4).png

Iniziamo con gli ordini Limit

Supponi che tu stia immaginando che se anche il prezzo stia scendendo adesso, poi salirà nuovamente. In questo caso, dovrai inserire un ordine BUY LIMIT al prezzo che ritieni servirà come punto di inversione del prezzo della coppia (cioè al di sotto del prezzo corrente). Questo tipo di ordine ti consente di acquistare ad un prezzo inferiore.

 Buy-Limit.jpg

Al contrario, potresti essere nella situazione in cui vedi che un prezzo sta aumentando, ma tu sei sicuro che troverà una forte resistenza, rimbalzerà indietro e cadrà. In questo caso, dovresti inserire un ordine SELL LIMIT sopra il prezzo corrente. Gli ordini di questo tipo permettono di vendere a un prezzo più alto.

 Sell-Limit.jpg

Ricorda che devi usare gli ordini Limit quando pensi che il livello di supporto oppure quello di resistenza tengano.

E gli ordini Stop?

Gli ordini Stop vengono utilizzati quando un trader si aspetta che il prezzo superi un livello di resistenza oppure un livello di supporto.

Immagina che il prezzo aumenti e sei sicuro che raggiungerà un certo livello, andando ancora oltre. In questo caso, devi inserire un ordine BUY STOP ad un livello superiore al prezzo corrente.

 Buy-Stop.jpg

Viceversa, supponiamo che il prezzo scenda e pensi che dopo aver raggiunto un certo livello, il prezzo scenderà ancora di più. In questo caso, devi inserire un ordine SELL STOP al di sotto del prezzo corrente.

 Sell-Stop.jpg

Ci si potrebbe chiedere: perché dovrei usare un ordine Stop se il prezzo non rimbalza e continua a muoversi nella stessa direzione? Posso acquistare al prezzo più basso o vendere al più alto. Ecco un indizio. L'ordine Stop viene utilizzato per confermare con precisione la direzione successiva del prezzo. Se la coppia raggiunge un certo livello, puoi essere sicuro che andrà oltre, altrimenti potrebbe rimbalzare prima di raggiungere il livello che hai scelto.

Ricorda che se il prezzo non raggiunge il livello che hai impostato per il tuo ordine pendente, il trade non si aprirà. Quindi, non dimenticare: devi chiudere l'ordine se non è stato eseguito, perché se lo dimentichi potrebbe aprirsi in seguito in un momento non opportuno. Per evitare questo problema, imposta il periodo di scadenza dei tuoi ordini pendenti.

In conclusione, possiamo dire che gli ordini pendenti sono un ottimo modo per ridurre i tuoi sforzi e passare meno tempo davanti allo schermo. Inoltre, gli ordini pendenti ti permetteranno di essere sicuro della direzione futura del prezzo e di entrare nel mercato al prezzo più allettante. È un ottimo modo per rendere il tuo trading più accurato e redditizio!

Simile

Deposita con i sistemi di pagamento locali

Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera