16.03.2018

Nassim Taleb - un genio della matematica e del trading.

Nassim Nicholas Taleb è uno dei migliori pensatori originali dell'era moderna. Merita particolare attenzione perché ha guadagnato moltissimi soldi facendo cose che altri non avevano mai fatto o mai osato fare prima.

Figlio del dottor Najib Taleb, oncologo e ricercatore in antropologia, e di sua moglie Minerva Ghosn, questo ribelle elitario e snob nacque nel 1960 ad Amioun, in Libano. La sua famiglia era ricca e influente, e di fede greco-ortodossa, una religione minoritaria in un paese caratterizzato da un mosaico confessionale. Suo nonno e il suo bisnonno erano primi ministri, e il suo trisavolo era il governatore del Mutasariffato del Monte Libano.

Taleb ha conseguito il baccalaureato e la laurea magistrale in scienze presso l'Università di Parigi. Ha conseguito un MBA presso la Wharton School all'Università della Pennsylvania e un dottorato in Scienze gestionali (la sua tesi riguardava la matematica dei prezzi dei derivati) all'Università di Parigi (Dauphine) sotto la direzione di Hélyette Geman.

Ha iniziato come trader, lavorato come analista quantitativo e gestito la propria società di investimento, ma più studiava statistica, più era convinto che l'intero sistema finanziario fosse un barile di dinamite pronto a esplodere. 

Divenne famoso per aver scritto i libri “Giocati dal Caso” e “Il Cigno Nero” in cui sfidava le opinioni convenzionali sui modelli finanziari e le statistiche matematiche su cui si basavano. 

Negli anni '80, Nassim Taleb ha lavorato come market maker nel mercato delle opzioni. Ciò significa che ha guadagnato la maggior parte del suo denaro supportando il flusso di clienti. Vendeva le opzioni a prezzi leggermente più alti di quelli a cui le aveva comprate, contando sul saldo degli ordini in modo da ottenere una piccola posizione netta. Se avesse iniziato a stabilire una posizione netta, avrebbe cambiato i suoi prezzi per pareggiare le cose.

Nassim era un trader di discreto successo e tutto gli andava piuttosto bene ma il suo più grande successo lo registrò all'indomani del crollo del mercato azionario del 19 ottobre 1987. Aveva accumulato una posizione importante di contratti di futures dell'Eurodollaro che non valevano quasi nulla. I futures dell’Eurodollaro sono scommesse sul tasso d'interesse bancario a tre mesi che danno 25$ per mossa di un punto base (ad esempio, dal 7.5% al ​​7.51%). In una giornata di attività intensa è possibile registrare un movimento di 10 punti base, 250$ per contratto. Ma il 19 ottobre 1987, ci fu un movimento 10 volte superiore, per un totale di 2.500$ per contratto; i tassi passarono dal 7,5% all'8,5%.

Le fluttuazioni di un'opzione out-of-the-money (cioè che guadagna soldi quando i tassi di interesse aumentano) sono ancora maggiori. Un tasso di interesse a breve termine dell'8% può vendere a 100$ se i tassi sono del 7.5%, ma può valerne anche 1.500$ se i tassi salgono all'8.5%. 

Nassim tenne queste opzioni abbastanza a lungo da guadagnare 35 milioni di dollari. È stata la sua più grande vittoria nei mercati e la attribuisce alla fortuna. Ciò lo portò a pensare che cinque anni di duro lavoro valessero meno di un colpo di fortuna.

Potremmo dire che le persone che hanno molti soldi possono usare strategie che sarebbero ridicole o addirittura pericolose e che farebbero andare in bancarotta chi ha meno mezzi. La fortuna gioca un ruolo importante, ma non bisogna dimenticare che Nassim Taleb è un genio del trading.

La previsione più famosa di Taleb

Nel 2003, Nassim Taleb predisse un'alta probabilità di collasso dell'istituzione Fannie Mae finanziata dal governo. Mentre Fannie Mae era considerato un esperto di gestione del rischio altamente affidabile nel mercato dei mutui, Taleb analizzò i suoi rischi e fece un'analisi estremamente negativa. La confrontò al sedersi in su barilotto di dinamite con uno stoppino molto corto. Questa predizione provocò un'ondata di rivolte e molti attacchi nel mondo finanziario, ma alla fine è si è avverata. Alla fine, il crollo di Fannie Mae è costato ai contribuenti americani centinaia di miliardi di dollari.

Il 19 ottobre 1987, il Lunedì Nero, quando il Dow Jones Industrial Average è calato al 22,6%, Taleb ha incassato circa 40 milioni di dollari. È stato il più grande calo del mercato nella storia moderna. Il verificarsi di questo evento è dovuto a fattori che nessuno, tranne Nassim Taleb, avrebbe potuto immaginare il giorno prima. Successivamente, è stato qualificato come Cigno Nero.

Nelle sue previsioni per il prossimo futuro, garantisce che per ora non c'è motivo di temere una terza guerra mondiale, poiché i paesi che possono permettersela preferiscono farla attraverso gli altri. Parla del "Cigno Nero" come scontro tra l'Occidente e la Cina o tra l'Occidente e l'Islam.

Quindi, qual è la strategia di trading di Nassim Taleb?

Taleb si considera più un ricercatore di casualità che un uomo d'affari e afferma di aver usato il trading per ottenere la libertà e l'indipendenza dell'autorità.

1. Taleb fa scommesse su eventi difficili da prevedere (Cigni Neri)

Taleb parla dei "Cigni Neri" come eventi rari e difficili da prevedere che si verificano inaspettatamente. Questi eventi hanno conseguenze positive o negative e influenzano fortemente l'intero sistema iniziale. 

2. Protegge il denaro dei suoi investitori contro i "Cigni Neri" negativi

Taleb è stato un pioniere nella copertura del rischio di coda (ora chiamato "protezione del cigno nero"), in base al quale gli investitori sono assicurati contro i movimenti estremi del mercato. Sostiene che raccogliere i dividendi come fa lui, significa rimanere nella terra del "Mediocristan" invece che in quella degli "Extremistan".

Nel mondo dei "Mediocristan", gli eventi possono essere previsti in base ai dati precedenti. Prendiamo 1000 persone provenienti da tutto il mondo, un africano e un ciukci, l'uomo più grasso del mondo e una donna cinese. Il valore medio (2 occhi, peso medio, 4 arti) ti darà un quadro completo delle proprietà dell'intero campione. Persino l'uomo più grasso del mondo non farà variare la media generale.

Il mondo di Extremistan descrive fenomeni sociali, non fisici. Prendiamo ad esempio il patrimonio netto di 1000 persone di tutto il mondo e aggiungi Bill Gates a questo campione. Il guadagno medio di questo campione sarà del 99,9% per Bill Gates (il campione di 1000 persone sarà rappresentato a malapena). In Extremistan, "le disuguaglianze sono tali che un singolo fenomeno può avere un impatto sproporzionato sull'aggregato o sull'intero", dice Taleb.

3. Nassim Taleb mantiene un equilibrio tra il rischio di guadagno e la necessità della massima conservazione dei fondi.

Come trader, la sua strategia era quella di proteggere gli investitori dalle crisi mentre realizzava profitti con eventi rari (Cigni Neri), e così la sua carriera di trading era segnata da diversi jackpot seguiti da lunghi periodi di siccità.

4. La posizione di base che gli piace mantenere è quella di vendere opzioni at-the-money e acquistare opzioni out-of-the-money; sia put che call. 

L'idea è che le persone sopravvalutano la possibilità che si verifichi un movimento di dimensioni normali. Di solito ci si arricchisce scommettendo sistematicamente che o non accadrà nulla o succederà qualcosa di grosso.

Il suo libro "Dynamic Hedging" parla del trading di opzioni dal punto di vista di un professionista. Sostiene che si dovrebbe davvero sapere cosa si sta facendo: oltre a capire come funziona un'operazione complicata, è importante sapere come sfruttare casi atipici.

5. La strategia di Taleb si basa sull'idea che alcune opzioni vengono valutate erroneamente a causa della perdita di peso delle distribuzioni di probabilità dei rendimenti di mercato. 

Quando usi questa strategia, devi essere preparato, sia finanziariamente che psicologicamente, a rimanere calmo quando senti di star "perdendo" denaro da anni perché basta vincere una volta sola per riavere tutto!

Taleb dice di aver fatto fortuna con questo metodo diverse volte negli ultimi due decenni. La strategia può generare rendimenti illimitati grazie a un movimento di mercato molto ampio. Perché non provarla?

  • 323
  • 0
Richiamata

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Un manager vi chiamerà in breve tempo.

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi

Libro Forex per principianti

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

Stai utilizzando una versione precedente del tuo browser.

Aggiornalo con l'ultima versione o provane un'altro per godere di un'esperienza di trading più sicura e più produttiva.

Safari Chrome Firefox Opera